Consulenza Permessi Lavori

Consulenza e gestione permessi per cantieri

Ti aiutiamo a pianificare ed ottenere tutti i permessi per poter allestire e gestire al meglio i tuoi cantieri, a partire dai permessi di occupazione suolo pubblico

Superare agilmente il primo ostacolo: il permesso di occupazione suolo pubblico

Costruire in Italia vuole molto spesso dire costruire in situazioni in cui una delle risorse più scarse è lo spazio per installare il cantiere.
Vuoi che sia per un’operazione di ristrutturazione o per una nuova costruzione in uno dei nostri bellissimi ma densissimi centri storici, dove comunque gli spazi oggetto di intervento edilizio costituiscono gran parte della superficie utile, diventa quindi indispensabile ottenere un permesso di occupazione suolo pubblico per poter utilizzare provvisoriamente spazi pubblici su cui allestire al meglio un cantiere che sia funzionalmente efficiente.

Occupazione di suolo pubblico: trovare spazio dove non c’è

Richiedere permessi di occupazione provvisoria di spazi pubblici, magari per poter creare sufficiente spazio per il carico e lo scarico dei materiali, o per garantire accesso in sicurezza ai mezzi necessari e funzionali alle attività di cantiere o per poter allestire i ponteggi necessari alla costruzione in sicurezza, diventa quindi spesso prassi comune.
Il fatto è che questi permessi non sono semplici da ottenere se non correttamente richiesti, facendo attenzione e riferimento a regolamenti, orari di accesso e vincoli diversi da volta in volta.

Altre difficoltà in itinere

La cosa poi si complica se durante l’intervento edile alcune di queste richiesta sono temporanee, magari della durata di poche ore o giorni, ma strettamente funzionali e indispensabili per il corretto procedere del cantiere; in questo caso oltre alla correttezza di tutte le incombenze burocratiche, diventa fondamentale anche la tempestività dell’intervento steso, per evitare costosi interruzioni delle attività di cantiere.

Eliminare i disagi, evitare perdite economiche

Conviene quindi non sottovalutare la gestione di questa fondamentale fase della gestione del cantiere e se possibile svincolarla dalla gestione delle attività ordinarie dello stesso; un buon professionista esperto di queste attività potrà gestirle al meglio e diventare aiuto e ausilio fondamentale dell’imprenditore edile, garantendo la rapidità dell’intervento, drastica riduzione dei costi di gestione dei tempi morti e quindi maggiore profittabilità finale.

Esempi di attività di consulenza cantieri

Altri servizi per l’impresa

Ti aiutiamo a redigere capitolati completi e dettagliati per calcolare al meglio i preventivi dei lavori che ti vogliono affidare

La contabilità di Cantiere e la corretta contabilizzazione dello stato di avanzamento dei lavori sono un problema per te? Non ti preoccupare: pensiamo a tutto noi